aribea_monogram_

 

CONCEPT

Le cose che ci circondano dicono molto di noi. Gli accessori completano la nostra immagine e riescono a parlare di noi più di qualsiasi altro oggetto di moda. Aribea nasce con un sogno: quello di dare a ogni donna una borsa handmade che possa raccontare la personalità di chi la indossa, in modo autentico, unico e originale. Tutto inizia dal design, in cui la creatività incontra linee e forme ben definite, per poi passare alla selezione accurata dei materiali, dove le idee prendono vita. Le cose fatte a mano portano con sé la forza e la passione con cui sono state realizzate. Ogni borsa Aribea è infatti il risultato meticoloso di artigianato Made in Italy, disegnato e finalizzato da mani rigorosamente femminili. Ispirazione e sperimentazione sono le due caratteristiche che descrivono al meglio l’attenzione con cui ogni borsa Aribea è progettata. L’imperfezione delle sue creazioni è la traccia della sua unicità, nota di spicco del lusso artigianale che caratterizza la manifattura.

Le cose che ci circondano dicono molto di noi. Una borsa Aribea dice tutto.

aribea_monogram_

 

STILE&MATERIALI

La ricerca e la selezione dei materiali non convenzionali caratterizzano fortemente la manifattura delle borse Aribea. La materia che compone gli oggetti è per di più gomma e plastica, prodotti duttili che permettono alla creatività di spaziare, modellando forme mai banali. Ma non solo.

Aribea predilige un metodo artigianale di tipo sperimentale che le permette di utilizzare materiali finemente elaborati, quali l’ecopelle e la pelliccia ma anche inserti dalle sfumature eclettiche come paillettes, frange, pizzo e le colorazioni fluo. Ogni dettaglio viene disegnato e prodotto con attenzione, ogni modello è personalizzabile secondo i propri gusti, caratteristica che concede alla borsa uno stile unico e praticamente irripetibile.

aribea_monogram_

 

LA DESIGNER

Dietro ogni borsa Aribea ci sono le mani di Adele. Fin da piccola è appassionata di accessori, che ricerca e colleziona con gusto e competenza. Un giorno Adele è diventata mamma e la passione per gli accessori ha incontrato l’istinto creativo. Aribea è nata così, dal bisogno personale di poter plasmare le proprie idee e farle diventare realtà, di prendersi cura di ogni aspetto della creazione, proprio come si fa con i figli. Non a caso Adele ha dato alle sue borse un nome particolare, Aribea, l’acronimo tra Arianna e Beatrice, le sue due figlie.

Oggi Adele dedica alle sue borse la stessa passione che mette nell’essere mamma, un mestiere che l’ha portata a ottenere dei bellissimi risultati.